Feedback sul corso

ISCI - Sport Strength Coach™

Questo corso potrebbe esserti utile se:

  • Sei un allenatore/preparatore atletico che vuole capire come periodizzare l'allenamento per raggiungere il picco di prestazione nelle competizioni più importanti;
  • Hai studiato tanto, ma non sei ancora riuscito a dare un senso pratico a tutta la teoria che hai accumulato in questi anni;
  • Vuoi imparare e applicare una metodologia di allenamento d'élite flessibile e applicabile a qualsiasi sport?
  • Vuoi capire quali sono le basi fondamentali per diventare un allenatore/preparatore atletico d'élite?

Se vuoi dare un senso pratico alla teoria che hai studiato, questo corso è fatto apposta per te.
Succede spesso che magari dopo tanti anni di studio hai imparato molte nozioni, ma fai fatica a metterle in pratica.
Per non parlare poi del fatto che ti ritrovi a competere con persone che hanno fatto corsi di un weekend e che ti passano davanti, proprio perché, nonostante lo studio e l’impegno, non sei riuscito a dare un senso pratico a tutto quello che hai studiato.

SE VUOI UN CERTIFICATO SOLO PER AVERE ACCESSO GARANTITO IN VARI SETTORI FITNESS, ALLORA NON E' IL CORSO GIUSTO.

Se, invece, vuoi imparare a periodizzare, ossia a pianificare e programmare l’allenamento nel tuo sport, in modo professionale ed etico e su base scientifica, sei nel posto giusto.

Tabella periodizzazione

Testimonianze e recensioni di chi ha già partecipato ai corsi di Carlo?

" Corso di SSC terminato. Il mio miglior investimento degli ultimi 10 anni!! "

Marco Sist, preparatore atletico Enel Brindisi Basket, Serie A

Sandro Benca e Carlo Buzzichelli

"Il corso è stato di grandissimo spessore, come argomenti, location, qualità altissima e grandissima preparazione di Carlo, sono molto soddisfatto di aver partecipato, e certamente spero in futuro di poter partecipare ad altri corsi ISCI, io lo consiglio a tutti e soprattutto ai giovani che devono intraprendere la professione di Preparatori fisici/atletici, ai vecchi Preparatori per un continuo aggiornamento"
Sandro Bencardino, è stato preparatore del Siena Calcio in serie B, ha partecipato a due Final Four in Champions League, ha vinto sette scudetti con la Montepaschi prima squadra, dal 2003 al 2010 e una decina con il settore giovanile. Preparatore della Nazionale Italiana, di quella Macedone e Greca. Sandro ha fatto anche due stagioni alla Virtus Bologna per poi andare con Trinchieri a Kazan e quindi al Bamberg, dov’è tutt’ora e dove ha vinto un ulteriore scudetto, oltre che la Coppa di Germania. Sandro Bencardino è anche un ironman.

Francesco-Daniel-Andreoni

Esattamente un anno fa atterravo a Milano di ritorno da 2 settimane indimenticabili a Cuba passate assieme ad uno dei "mentors" più validi in assoluto in ambito Strength and Conditioning, Carlo Buzzichelli. Ho dedicato un anno intero per far fare uno step importante alla mia formazione e tra tutte le esperienze che ho avuto quella è stata una delle più segnanti. Le competenze di Carlo a servizio di una realtà povera di materiali, ma ricca di talento, hanno dato vita a risultati incredibili e sempre più tangibili.

Ci tenevo a fare questo elogio, perché è davvero sempre più facile incappare in corsi volti unicamente alla vendita di un solo metodo o di un prodotto di marketing fine a se stesso. Qui si parla di performance, dati, ricerca, risultati e l'applicazione di metodi usati con atleti d'élite sul campo.

A voi la scelta!
Francesco Andreoni

"Oggi prima sessione del corso Sport Strength Coach, che dire.. ottimo il livello del materiale e del relatore Carlo Buzzichelli"
Paolo

"Questo corso vale una laurea"
Cristian, laureato IUSM

Erik Benedetto

"La prima ora del corso SSC è stata come.. una Ferrari"
Erik Benedetto, preparatore della nazionale italiana di sci di fondo femminile

Alessio Giuntini

"Un corso shockante!!! Il Prof. Buzzichelli è un pozzo senza fondo, la sua conoscenza in quanto a preparazione atletica, metodologia dell'allenamento e fisiologia dell'esercizio è veramente senza fondo, per non parlare della sua infinita esperienza in campo pratico, in alcuni momenti sembrava veramente di sentir parlare i suoi atleti (pluri-medagliati a livello mondiale) e, invece, è sempre lui che prosegue la sua erudizione di teoria applicata alla pratica dell'allenamento.

"La prova è nel budino!". Questa è l'affermazione che ci ha accompagnato per l'intero corso. Cosa significa? Significa che la conoscenza teorica, il sapere e il continuo aggiornamento in quanto a scienza dell'allenamento sono la base di qualsiasi preparatore/coach/trainer di successo, ma i risultati sul campo, le medaglie, i titoli e le coppe, sono ciò che fanno la differenza (il budino è buono, quindi ha funzionato). "Cercate sempre di scegliere progetti vincenti, magari di meno prestigio, ma vincenti" (cit. Carlo Buzzichelli).

Non lo consiglierei a chiunque, perché in primis è necessario avere una buona base in quanto a scienza dell'allenamento e pratica sul campo (da laureato dico che non basta assolutamente aver fatto scienze motorie o aver letto il manuale del Personal Trainer) e pratica sul campo (bisogna essersi allenati ed aver allenato), e in secundis perché è giusto che un corso di questo livello rimanga per pochi "eletti". Di workshop, corsi e corsetti di ogni tipo ce ne sono già tanti per tutti. Quindi, avanti così. ISCI ci vediamo allo speed and conditioning. Grazie infinite per l'esperienza vissuta.

Alessio Giuntini

Cuba-Internship-ISCI

Quando ho incontrato Carlo Buzzichelli (e quando ho scattato questa foto  ) era il 2016 ed allenavo da 10 anni. Anche se tutt'ora mi considero un tecnico principiante (perchè voglio diventare molto ma molto più bravo di quanto non sia adesso) posso già fare alcune considerazioni sulle evoluzioni della mia "carriera". Dal 2006 al 2016 gli atleti che avevo seguito, nonostante parecchie partecipazioni, non avevano mai vinto una medaglia ad un campionato italiano, considerando sia quello assoluto che quelli di categoria. Dal 2016 in poi ne hanno vinte 10 ( 5 atleti in 6 diverse specialità), compreso 3 titoli giovanili e qualche record di categoria.Una ragazza è stata due volte azzurrina ed un ragazzo addirittura ha partecipato ai mondiali di Bob in Canada. Ovviamente questi sono "soltanto" numeri ( che mi auguro di migliorare nella stagione all'aperto!) e i risultati dipendono da un complesso di fattori tra i quali l'apporto dell'allenatore (o degli allenatori) non è né il principale né il solo determinante. Però, pur avendo fatto tanti altri corsi e tante esperienze più o meno utili, sia prima che dopo il 2016, mi sento affermare che l'incontro con Carlo ha avuto un ruolo fondamentale nella mia evoluzione di tecnico. E che probabilmente l'ho incontrato nel momento giusto rispetto a quella che era la mia esperienza da allenatore. Questo corso lo consiglio a tutti, ma soprattutto ve lo consiglio se siete tecnici che sentono che stanno iniziando a capirci qualcosa....ma che ora hanno bisogno capirci molto di più.

Andrea Uberti (Preparatore atletico e cofondatore de IlCoach)

Studenti-ISCI-SSC

Ormai è la quarta volta che partecipo al corso SSC. "LA QUARTA VOLTA?", dirai... "Sì, la quarta volta"... Per un motivo semplicissimo: Carlo ne sa talmente tanto che ogni volta imparo qualcosa di nuovo. Solo alla quarta volta ho iniziato a ripassare concetti simili. Il corso è denso, ricco di consigli pratici applicabili sul campo, esperienze di livello internazionale e spunti utilissimi sull'allenamento della forza e tanto altro per più di 10 sport, in cui Carlo ha allenato e ha ottenuto risultati a tutti i livelli.

In tutti i contesti sportivi (e non solo) in cui ha messo mano, Carlo ha sempre dimostrato di portare miglioramenti netti alla prestazione e risultati notevoli.

La cosa in assoluto più importante che ho imparato e capito parlando con Carlo è come ragionare in modo critico, ponderato, senza lasciarsi andare alle mode o senza affidarsi ciecamente alle ultime ricerche scientifiche, ma affidandosi sempre ai principi dell'allenamento e all'esperienza di chi ha avuto tanti risultati, ripetuti nel tempo.

Sarà destino, ma proprio l'anno scorso, il libro di Carlo, coautore con Tudor Bompa, dal titolo "Periodization: theory and metholody of training", è stato classificato dalla Human Kinetics, come il miglior libro sull'allenamento del 2018. Ma senza voler esagerare, avendo ormai letto più di 100 libri di tutti i tipi, dalla neurofisiologia, alla biomeccanica, alla nutrizione, all'apprendimento motorio e all'allenamento, posso dire tranquillamente che in termini di sintesi "teorico-pratica", i due libri coautorati da Carlo sono veramente due perle ricche di risultati sul campo, esperienza, conoscenza e confronto con tantissimi esperti di livello internazionale, tra cui metodologi e allenatori più che vittoriosi quali Bompa, Dan Pfaff, Poliquin, Loren Landow, e ricercatori quali Franco Impellizzeri, Morin, e tanti altri.

Carlo non lavora come preparatore atletico, ma vive da preparatore, con più di 51 stati visitati, 30 viaggi all'anno e conferenze internazionali.

Se sei un preparatore atletico, uno studente, un appassionato vero di allenamento e vuoi andare oltre i soliti corsi e le solite cose trite e ritrite, questo è il corso che sicuramente può dare una svolta alle tue competenze e conoscenze!

Giovanni Altomari